Benvenuti

Questo sito nasce per dare info sul mio piccolo allevamento di pastori australiani, su di me e sulle caratteristiche di questa magnifica razza.


Chi sono


Sono un educatore cinofilo, nella mia breve vita ho visto passare tanti cani , quasi tutti meticci, ma anche 2 pastori tedeschi, un dobermann e un border collie, nel pastore australiano ho trovato qualcosa in più, qualcosa che mi fa pensare di non voler più possedere un cane diverso. Questa passione per la razza mi ha fatto venir voglia di allevarla, così dopo essermi chiesto come ottenere la migliore cucciolata possibile, migliore sia dal punto cinotecnico che attitudinale, è iniziata l'avventura. Adesso ne possiedo quattro, è in arrivo la mia terza cucciolata, e sono ogni giorno più innamorato di quel mix di carattere, esuberanza e dolcezza che fanno di un cane un aussie.

Chi è il pastore australiano

Chiunque ha avuto un pastore australiano sarà d'accordo se dico che, di un cane ci si affeziona di un aussie ci si innamora. Lui vive per il padrone/padroni, snobbando il resto del mondo, per me non è solo una questione di diffidenza come vuole il suo standard di razza, ma è proprio una questione di snobismo. È un cane molto addestrabile, ama collaborare con il suo padrone e non si stanca mai, dato il suo tasso di addestrabilità è adatto a qualsiasi attività o sport cinofilo come agility, disc dog, dog dance, inoltre è un buon guardiano ed è adatto anche a fare attività di ricerca. Di certo non è un cane adatto a tutti, è un essere pieno di energie e quindi ha bisogno di un umano che sia suo complice nel gioco, e che sia abbastanza autorevole per dargli una regolata. Un altra cosa che colpisce è il suo temperamento sempre uguale, nemmeno il calore riesce a modificare i suoi livelli di attenzione ed energia. È un grande atleta, anche se il primo aussie è arrivato a casa mia più di sei anni fa, e adesso ne ho quattro, continua a stupirmi ed emozionarmi la loro leggerezza nel muoversi, correre e saltare.Di certo non è un cane da divano, e sarebbe un po' crudele tentare fargli fare la vita da "divano", ma pur di star accanto al suo padrone può starci felicemente per giorni e giorni.

L'allevatore

La mia priorità è consegnare cuccioli perfettamente equilibrati, per questo i cuccioli saranno stimolati in tutti i modi possibili, per ottenere il meglio da ciascuno di loro. Sin dal terzo giorno di vita verrà applicato il sensor puppy, questo è un protocollo studiato dall'esercito americano, si è visto che una precoce stimolazione nei cuccioli porta grandi benefici sia a livello del sistema immunitario e sopratutto di quello mentale. Vederli crescere è la cosa che mi piace e mi appassiona di più, osservarli nella crescita vedergli acquisire di giorno in giorno nuove competenze e osservare le differenze individuali. Naturalmente i cuccioli verranno consegnati dal sessantesimo giorno di età per garantirne il corretto sviluppo.

Foto

Mamma Lola

Made in Lola

Quelle che seguono sono le foto dei figli di Lola e Conrad, Ringrazio i loro umani per avermi dato la possibilità di seguirli anche se a distanza, e di avermi permesso di pubblicare le loro foto

Pastore Australiano Vs Border Collie

Scrivo questa pagina perché è consueto che durante la mia passeggiata con i miei aussie, mi sento dire frasi del tipo “ma che bel border”, certo la cosa mi fa sorridere, ma quando si avvicina a me qualcuno che mi dice “anch'io ne ho uno” non riesco a non guardarlo male.Devo ammettere che i due cani si somigliano, anche se a guardarli bene sono molto distanti sotto certi aspetti.

Proverò a spiegare in poche righe cosa differenzia queste magnifiche razze, quindi non me ne vogliate se sarò troppo sintetico e poco esaustivo. Per brevità userò border per indicare il border collie e aussie o australiano per indicare il pastore australiano.

Dal punto di vista estetico, l'aussie è un po' più grande e muscoloso, ha un aspetto quasi quadrato, cioè l'altezza che va dalla zampa alla spalla è uguale alla lunghezza del tronco, mentre il border è rettangolare, inoltre l'australiano ha un sedere più consistente, queste piccole differenze a me lo fanno apparire più bello, certamente le dissomiglianze sono tante altre ma preferisco non dilungarmi.

Ma cosa differisce sostanzialmente tra i due è il carattere, l'australiano è diffidente e territoriale, mentre il border è socievolissimo con tutti, entrambi non sono nati per stare sul divano, hanno bisogno di muoversi, correre e fare qualcosa, anche se il border un è tantinello più vivace, non si può certo dire che un aussie sia calmo, anzi secondo me la differenza tra i due è davvero minima.

Entrambi sono gran lavoratori, solo che il pastore è gratificato principalmente dalla presenza del suo padrone e ama collaborare con lui, qualunque cosa fate ve lo ritroverete attaccato dietro e sembra dirvi “ti aiuto io”, il border invece ama lavorare e “lavora” per il gusto di farlo.

Rimane da dire che il border è considerato il cane più intelligente in assoluto, in realtà più che intelligente sarebbe appropriato usare il termine addestrabile, infatti essendo un cane molto attivo, instancabile e che ama lavorare riesce ad apprendere meglio e più in fretta di altri. Ma di certo il pastore australiano per quanto già detto ha un elevata capacita di apprendimento.

Entrambi sono dei grandi pastori, pastori da conduzione, ma hanno una tecnica di conduzione molto diversa, il border conduce il gregge con lo sguardo, imitando le movenze di un predatore, senza mai abbaiare, invece l'australiano è conosciuto anche perché si trova sempre sul dorso del gregge, sta sempre a testa alta usando anche l'abbaio, e se necessario pinzando i garretti, questo lo rende adatto a condurre anche animali più grandi come vitelli e cavalli. Il border è più adatto a condurre a grandi distanze dal padrone (può condurre anche con il padrone ad un km di distanza che lo guida con un fischietto).

L'artista di strada

La mia passione è insegnargli tricks sempre più complessi, divertenti e spettacolari, a volte ci esibiamo nelle piazze, il mio spettacolo l'ho chiamato "ooooh my dogs", ogni esibizione è un successo e loro son sicuro che si divertono quanto me e il pubblico.

Contatti

Ci troviamo in Sicilia esattamente a Caccamo (Pa), se avete difficoltà a venirci a trovare siamo disposti ad accompagnare ovunque i cuccioli, chiedendo il pagamento delle sole spese di viaggio.

Cell : 380-7362237

E-mail : salvo@pastore-australiano.it